Pirelli in breve

Fondata nel 1872, Pirelli è oggi un brand - con profonde radici italiane - riconosciuto in tutto il mondo grazie a tecnologie all’avanguardia, capacità di innovazione e qualità del prodotto.

Pirelli, con i suoi 30.000 dipendenti e un fatturato annuale pari a circa 5 miliardi di euro nel 2016, è tra i principali produttori mondiali di pneumatici e l’unico interamente dedicato al mercato Consumer, che comprende pneumatici per auto, moto e biciclette.

A seguito della sua uscita dalla Borsa nel 2015, l’azienda ha avviato un processo di riorganizzazione e focalizzazione sul business Consumer ed ha investito in nuove competenze anche attraverso la creazione di nuove funzioni di business come il Consumer Marketing, il Digital, il Data Science, il Cyber e il Velo. Nel marzo 2017, lo spin-off che ha condotto alla separazione delle attività relative ai pneumatici Industrial ha reso Pirelli una Pure Consumer Tyre Company. Pirelli è, ad oggi, focalizzata sul mercato dei pneumatici High Value e impegnata nello sviluppo di pneumatici innovativi e di Specialties e Superspecialties, al servizio di un ampio portfolio prodotti.

Pirelli ha ottenuto, nel corso degli anni, un posizionamento distintivo per quanto riguarda i pneumatici High Value e ad oggi ricopre una posizione di leadership nel comparto dei pneumatici Prestige, con una quota superiore a un terzo del mercato globale in termini di volumi, e nel segmento radiale del mercato dei Ricambi di pneumatici per Moto . Pirelli è anche leader in Europa, Cina e Brasile, nel mercato dei Ricambi dei pneumatici New Premium per Auto e Premium per Moto.

Portafoglio prodotti

Una gamma High Value
di pneumatici consumer

Nel corso degli anni, Pirelli, si è focalizzata in particolar modo sullo sviluppo, produzione e commercializzazione di pneumatici ad alto calettamento, dotati di speciali caratteristiche tecniche ed estetiche, associati a elevate performance, tecnologia avanzata, sicurezza, e riconosciuti dal consumatore come prodotti ad alto valore. La gamma di prodotti Pirelli che comprende pneumatici innovativi per auto, moto e biciclette offre anche un portafoglio crescente di pneumatici che rispondono alle esigenze di applicazioni specifiche o di personalizzazione del consumatore quali Pirelli ConnessoTM e Pirelli Color Edition, risultato delle più recenti attività di ricerca e innovazione tecnologica.

L’attenzione nei confronti del cliente inizia già in fase di sviluppo del prodotto. Per i prodotti High Value ciò si realizza attraverso consolidate partnership con le più prestigiose Case Auto e Moto. Queste collaborazioni permettono a Pirelli di sviluppare, a seconda dei modelli, pneumatici su misura in grado di soddisfare le specifiche richieste dei consumatori più esigenti.

Racing

Tutta la tecnologia del Motorsport
nei prodotti consumer

L’eccellenza tecnologica di Pirelli è anche frutto delle innovazioni e delle competenze derivanti dalle competizioni sportive. Attualmente Pirelli è presente in oltre 460 eventi sportivi nel settore auto e moto e, dal 2011, è fornitore esclusiva del Campionato Mondiale di Formula 1. La sua capillare presenza nel campo delle competizioni sportive genera soluzioni d’avanguardia che sono poi trasferite alla gamma di pneumatici destinati al mercato Consumer, garantendo i massimi livelli di prestazione e sicurezza.

Ricerca e sviluppo

Capacità di continua
innovazione tecnologica

Tutto ciò è reso possibile da un profondo impegno nella Ricerca e Sviluppo che opera attraverso un modello di totale “Open Innovation”. Nel corso del triennio appena trascorso, Pirelli ha investito in attività di Ricerca e Sviluppo il 7,4% dei propri ricavi da prodotti High Value, un tasso fra i più elevati fra le aziende produttrici di pneumatici. Pirelli vanta la presenza di 1,800 risorse impegnate nella Ricerca & Sviluppo in 11 Paesi e un portafoglio di 5,800 brevetti.

Il modello operativo di Pirelli

Per produrre prodotti di altissima qualità Pirelli insiste sull'eccellenza operativa lungo tutta la sua catena del valore, a partire dagli impianti ad alta tecnologia nei mercati High Value in crescita più rapida e fino al coinvolgimento dei clienti finali. Con 19 impianti produttivi ubicati in 13 Paesi, la capacità produttiva nel 2016 è stata di 71 milioni di pneumatici per auto, e, nel medesimo anno, Pirelli conta una rete di vendita capillare di circa 12.500 punti vendita in oltre 160 Paesi – un crescente network di vendita che rende Pirelli sempre più vicina ai suoi consumatori.

People

Le nostre persone,
talenti che fanno la differenza

La forza di Pirelli risiede nelle proprie persone provenienti da Paesi diversi e con competenze eterogenee. Tale diversità è incoraggiata da Pirelli, la quale riconosce l’eccellenza professionale delle specializzazioni individuali e pone particolare interesse nell’attrarre e valorizzare giovani talenti. Al fine di consentire ai suoi 30.000 dipendenti di esprimere appieno il loro potenziale, Pirelli eroga continuamente programmi di formazione, favorendo la collaborazione interfunzionale, garantendo lo scambio di competenze pratiche e teoriche fra i vari Paesi e sostenendo l’introduzione di nuove procedure aziendali.

Brand

Il brand Pirelli è considerato a livello internazionale un’icona della tecnologia, del gusto e dell’eccellenza italiana. Rappresentato da oltre un secolo dall’inconfondibile “P lunga”, il brand Pirelli è associato ad uno stile esclusivo, lussuoso e innovativo, rafforzando così una posizione distintiva come fornitore di Case Auto di lusso. La reputazione e la forza del marchio, valutato per circa 2,3 miliardi di euro a fine 2016, sono continuamente rafforzati dal coinvolgimento in eventi e competizioni sportive, da progetti culturali e artistici e dalle iniziative a beneficio delle comunità locali.

Sostenibilità

Impegno nella
Sostenibilità

Il modello di sostenibilità di Pirelli si ispira ai 10 principi del Global Compact delle Nazioni Unite, ai dettami dello standard AA1000 sullo stakeholder engagement e alle linee guida della ISO 26000

*Dal 2009 al 2016

Pirelli è consapevole del proprio ruolo di azienda multinazionale attiva in un contesto globale e la sua gestione, affidata a un management responsabile, è accuratamente suddivisa lungo tutta la catena del valore. Il modello di sostenibilità adottato da Pirelli è ispirato ai 10 Principi del Global Compact delle Nazioni Unite del 2004. Ne consegue quindi che ciascuna unità operativa integra nella propria attività la responsabilità economica, sociale e ambientale, nell’ambito di una più ampia collabaorazione con le altre unità e stakeholders


Ultima modifica: 14 Sep 2017