Relazioni Istituzionali – Corporate Lobbying

In data 12 febbraio 2015 il Consiglio di Amministrazione di Pirelli & C S.p.A. ha approvato la Policy “Relazioni Istituzionali-Corporate Lobbying” già esaminata dal Comitato Controllo, Rischi, Sostenibilità e Corporate Governance.

Tale Policy regola le relazioni istituzionali di Gruppo e in particolare l’attività di corporate lobbying, per assicurarne lo svolgimento nel rispetto dei principi sanciti nel Codice Etico e nel Compliance Program Anticorruzione del Gruppo, in linea con i principi del International Corporate Governance Network (ICGN) e comunque in conformità alle leggi e dei regolamenti vigenti nei Paesi ove Pirelli opera.

Sono chiamati al rispetto dei principi e delle prescrizioni contenute nella presente Policy - ciascuno nell’ambito delle proprie funzioni e responsabilità - gli Amministratori, i Sindaci, i dirigenti, i dipendenti del Gruppo Pirelli e tutti coloro che operano in Italia e all’estero per conto o in favore del Gruppo Pirelli, in particolare nel caso di rapporti con rappresentanti istituzionali.



Versione Italiana (518 KB)

Versione Inglese (409 KB)

Ultima revisione: 15 Giugno 2017